Il CMS o Content management system è oggi il più diffuso strumento software per la gestione dei contenuti di un sito infatti è di facile utilizzo anche per chi non ne capisce molto di programmazione web. Presenta due interfacce, il front-end (sito web ufficiale) e il back-end (parte rivolta a chi aggiorna o modifica il sito web).  Viene pubblicato su di un server web che, anche grazie all'interfaccia con dei database, permette di apportare facilmente modifiche in quanto il software si presenta come un normale editor di testo. I CMS più diffusi sono JOOMLA e WORDPRESS ma c'è anche MAGENTO che si occupa di commercio elettronico. Da solo l'utente non può fare molto ma grazie all'aiuto di un informatico può tranquillamente riuscire ad utilizzarlo. Il vantaggio dei CMS è che si può aggiornare il sito in qualsiasi momento e da un qualunque pc connesso ad internet, quindi non c'è alcun bisogno del programma ufficiale per modificarlo. La licenza è FREEWARE cioè a libero utilizzo del software, senza nessun pagamento. Sono disponibili molti template (grafica per il sito web) che si possono scaricare dalla rete inoltre si possono aggiungere diversi moduli come il contatore visite, l'orologio etc.. . Io mi sono trovato subito molto bene e infatti ho realizzato il sito web della Pro Loco Belmonte in Sabina e sono anni che ci lavoro. Anche questo sito è realizzato in CMS ed è per questo motivo che lo consiglio a tutti.

Free Joomla! template by L.THEME